Ruota il dispositivo per accedere correttamente ai contenuti del sito.

Il governo della Cassa Rurale

 

Consiglio d'Amministrazione

 

  • Il Consiglio di Amministrazione è composto dal presidente, da due vicepresidenti e da sei amministratori. Tre membri del Consiglio sono eletti tra i soci residenti od operanti nel comune di Besenello, uno fra i soci residenti od operanti nel comune di Calliano, due fra i soci residenti od operanti nel comune di Nomi e tre fra i soci residenti od operanti nel comune di Volano. L’elezione del presidente e dei vicepresidenti avviene in modo che dei tre membri uno sia scelto tra gli amministratori residenti od operanti nel comune di Besenello, uno tra gli amministratori residenti od operanti nei comuni di Calliano e Nomi e il terzo tra gli amministratori residenti od operanti nel comune di Volano. I membri del Consiglio di amministrazione durano in carica tre esercizi ed hanno scadenza unitaria. Il Consiglio è investito di tutti i poteri di ordinaria e straordinaria amministrazione della Società, tranne quelli riservati per legge all'assemblea dei soci.
  • PRESIDENTE Adriano Orsi
  • VICEPRESIDENTI Luca Calliari, Franco Depedri
  • CONSIGLIERI Mauro Anzelini, Luigi Calliari,  Michele Giuliani, Tullio Mittempergher, Elisa Toniolli, Carlo Togni

 

Collegio Sindacale

 

  • Controlla l'amministrazione della società e vigila sull'osservanza dello statuto, dei regolamenti e delle deliberazioni sociali e adempie a tutte le funzioni ad esso demandate dalla normativa vigente. E' composto da tre sindaci effettivi, ognuno in rappresentanza delle tre compagini sociali che hanno fondato la Cassa Rurale - Besenello, Calliano e Nomi, Volano
  • PRESIDENTE Daniel Frizzera
  • SINDACI EFFETTIVI Paolo Battisti, Franco Giuliani

 

Direzione

 

  • La direzione dirige l'azienda, collabora e riferisce agli organi statutari, avvalendosi del supporto degli uffici e delle filiali della banca.
  • DIRETTORE GENERALE Michele Goller
  • VICEDIRETTORE Massimo Battistotti

 

Collegio dei Probiviri

 

  • Il collegio dei probiviri è un organo interno della Società ad ha la funzione di pronunciarsi sulle delibere del consiglio di amministrazione di rigetto delle domande di ammissione a socio, nonché di perseguire, secondo equità e senza vincolo di formalità procedurali, la bonaria composizione delle liti che dovessero insorgere tra socio e Società.
  • MEMBRI EFFETTIVI Martino Battisti, Giorgio Feller
  • MEMBRI SUPPLENTI Matteo Delaiti, Bruno Nicolodi