Ruota il dispositivo per accedere correttamente ai contenuti del sito.

News

1° luglio 2019. Parte la Cassa Rurale Alta Vallagarina e Lizzana.

Il 22 luglio la fusione operativa, ma con oggi le due Casse Rurali formano un'unico soggetto giuridico.

dal 01 luglio 2019

Il 1° luglio 2019 inizia ufficialmente il percorso della Cassa Rurale Alta Vallagarina e Lizzana.

Un giorno importante perché oggi, dal punto di vista giuridico la Cassa Rurale Alta Vallagarina e la Cassa Rurale di Lizzana sono un’unica banca, mentre tecnicamente l’aggregazione operativa vera e propria  avverrà il 22 luglio 2019.
I nostri clienti dovranno attendere quindi fino a quella data, giorno della fusione tecnica, per avere la possibilità di operare liberamente su tutte le filiali della Cassa Rurale Alta Vallagarina e Lizzana. Per queste tre settimane l’operatività delle due casse rurali ed il sistema informativo saranno ancora divisi.

Un nuovo logo

La Cassa Rurale Alta Vallagarina e Lizzana si presenta con un nuovo logo, rivisto secondo le indicazioni della capogruppo dove i tre quadrati rappresentano l’inclusione, l’essere Gruppo, l’unione delle diversità, ma anche  le Casse Rurali Bcc,  le Società di prodotto e la Capogruppo.

Numeri e dimensioni

Una Cassa Rurale con oltre 4.000 soci, 14.500 clienti, 58 dipendenti e 7 sportelli. Per masse gestite sarà la tredicesima tra le Casse del Trentino, con 500 milioni di raccolta complessiva e 240 milioni di impieghi e fondi propri per oltre 43 milioni.

Numerazione dei rapporti e coordinate bancarie, accrediti e addebiti

Per i clienti della Cassa Rurale Alta Vallagarina non vi saranno modifiche ai rapporti, alla numerazione dei conti correnti o altri elementi.
I clienti della Cassa Rurale di Lizzana vedranno modificato l’iban dei loro conti correnti dal 22 luglio e saranno informati della modifica.

Informazioni per i clienti della Cassa Rurale di Lizzana inerenti la modifica delle coordinate bancarie

I clienti dovranno comunicare le nuove coordinate:

  • ai soggetti che dispongono pagamenti a loro favore (stipendi e bonifici ricorrenti)
  • alle aziende con addebiti diretti (sdd) non aderenti al servizio Seda (tra questi Sky Italia, diverse compagnie assicurative)

La Cassa Rurale aggiornerà con delle attività specifiche, senza richiedere intervento del cliente:

  • gli accrediti di pensioni pubbliche e dei sussidi della Provincia di Trento
  • gli addebiti diretti (sdd) delle aziende aderenti al servizio Seda (tutte le principali società utenze e servizi) e di Dolomiti Energia.

I prodotti finanziari e assicurativi di gruppo saranno automaticamente aggiornati con le nuove coordinate bancarie.

Informiamo che comunque sarà assicurata per 12 mesi la continuità dei servizi di pagamento sulle vecchie coordinate bancarie.

 

Chiusura straordinaria degli sportelli

Giovedì 18 luglio 2019

Cassa Rurale di Lizzana: orario normale al mattino, pomeriggio chiuso
Cassa Rurale Alta Vallagarina: orario normale tutto il giorno

Venerdì 19 luglio 2019

Cassa Rurale di Lizzana: sportelli chiusi tutto il giorno
Cassa Rurale Alta Vallagarina: sportelli chiusi al pomeriggio

Sede e sportelli

Sede legale: Volano. Filiali: Besenello, Calliano, Nomi, Lizzana, Rovereto, Marco.
Gli uffici interni saranno distribuiti sulle tre sedi di Volano, Lizzana e Besenello. Un scelta fatta per ridurre al minimo gli investimenti nelle strutture logistiche.
Sul nostro sito internet saranno presenti dal 22 luglio tutte le informazioni su uffici, filiali, responsabili, staff di filiali e unità operative con i relativi recapiti per contattare i nostri operatori.

Direzione

Direttore: Michele Goller; Vicedirettore: Massimo Pozzer.
La direzione avrà dei recapiti sugli sportelli di Volano, Lizzana e Besenello ed è a disposizione per incontrare soci e clienti su appuntamento.

Invitiamo i clienti a contattarci ai recapiti abituali per qualsiasi informazione o a consultare il sito internet dove saranno disponibili tutte le informazioni utili riguardo la fusione.