Contributo straordinario alla Caritas di Trento

Novità |  Emergenza Covid-19 |  Privati |  Territorio | 

La Caritas diocesana di Trento ha beneficiato di un contributo straordinario solidale di 100 mila euro stanziato da Cassa Centrale Banca per fronteggiare le conseguenze economiche e sociali della crisi pandemica.

 

Un progetto di cui hanno fruito anche altre realtà diocesane e Caritas italiana, per un totale di un milione di euro.

 

Intervista ad Alessandro Martinelli, Direttore della Caritas diocesana di Trento.